• Nuovi limiti per la formaldeide in Germania: le indicazioni delle associazioni tedesche

    07 ottobre 2019
  • SALUTE E SICUREZZA SUI LUOGHI DI LAVORO – IN ARRIVO UN LIMITE EUROPEO PER LA FORMALDEIDE

    26 giugno 2019

    SALUTE E SICUREZZA SUI LUOGHI DI LAVORO – IN ARRIVO UN LIMITE EUROPEO PER LA FORMALDEIDE

    26 giugno 2019

    È stata pubblicata, dopo un complesso iter legislativo, la Direttiva (UE) 2019/983 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 5 giugno 2019 - allegata- che modifica la direttiva 2004/37/CE sulla protezione dei lavoratori contro i rischi derivanti da un’esposizione ad agenti cancerogeni o mutageni durante il lavoro (Gazzetta ufficiale dell’Unione europea del 20 giugno 2019 n. L 164/23).

    La direttiva definisce dei valori limite di esposizione per la formaldeide e altre quattro sostanze. 
    Finora, non vi era mai stato un riferimento univoco per i limiti di esposizione alla formaldeide dei lavoratori, e questa mancanza ha fatto sì che a livello dei singoli stati membri, ma a volte anche a livello più locale, si seguissero indirizzi differenti. Il tema era diventato ancora più sentito in questi ultimi anni dopo la riclassificazione della formaldeide come cancerogeno di categoria 1B, a partire dal 2016.
    Ora, con la nuova direttiva, esiste un limite guida a livello europeo 

    • TWA (8h): 0,37 mg/m³ - 0,3 ppm
    • STEL (15 min): 0,74 mg/m³ - 0,6 ppm

    Questi valori corrispondono a quelli raccomandati in precedenza dallo SCOEL (comitato scientifico europeo per i limiti di esposizione professionale). 
    Oltre alla definizione dei valori limite per l’esposizione alla formaldeide nei luoghi di lavoro, la nuova direttiva, con riferimento in particolare al Considerando 23 della Direttiva 2019/983/UE, raccomanda di correlare oltre alla misurazione del valore puntuale di misurazione anche una nota relativa alla sensibilizzazione cutanea.
    Interessante la nota che la nuova direttiva riporta al considerando n.23 in merito al riconoscimento della formaldeide quale cancerogeno “con soglia”: 
    “La formaldeide è inoltre un allergene da contatto per la cute (sensibilizzante cutaneo). In base alle informazioni disponibili, compresi i dati scientifici e tecnici, è pertanto opportuno stabilire nella suddetta direttiva un valore limite di lungo e breve termine per la formaldeide e corredarlo di una nota relativa alla sensibilizzazione cutanea.”

    La direttiva 2019/983/UE entrerà in vigore il 10 luglio 2019 e dovrà essere recepita dagli stati membri entro l’11 luglio 2021.
    In allegato il documento in versione PDF della Direttiva (UE) 2019/983/UE del Parlamento Europeo e del Consiglio Europeo del 5 Giugno 2019.

    L’ufficio ambiente di FederlegnoArredo seguirà da vicino l’iter di recepimento e organizzerà approfondimenti sul tema nei prossimi mesi.

    PER ULTERIORI INFORMAZIONI:

    Omar.degoli@federlegnoarredo.it
    Ufficio.ambiente@federlegnoarredo.it

    Scarica l'allegato
  • Proposition 65 – Nuove regole per chi vende in California – Risposte ai quesiti più frequenti

    23 luglio 2018
  • REACH – Nuove sostanze in Candidate List

    16 gennaio 2018
  • Reach – 5 nuove sostanze in candidate list

    03 febbraio 2016
  • Reach – Importazione articoli – Linea guida per rapporti con fornitori extra-UE

    13 novembre 2015
  • Reach – Sostanze pericolose negli articoli – Sentenza europea

    23 ottobre 2015
  • Reach: due nuove sostanze in Candidate List

    18 giugno 2015
  • Entrata in vigore del regolamento CLP per le miscele

    19 maggio 2015
  • REACH – Quattro nuove sostanze in candidate list. Controlla se le usi nel tuo ciclo produttivo!

    10 luglio 2014
  • Formaldeide - Ufficiale la riclassificazione come cancerogeno di categoria 1B

    18 giugno 2014
  • REACH: Nuove sostanze in Candidate List – Controlla se le utilizzi nella tua produzione

    10 gennaio 2014
  • Scadenza per la registrazione di sostanze tra 100 e 1000 ton/anno

    31 maggio 2013
  • REACH: modifiche all'Allegato XIV, "Autorizzazione"

    18 aprile 2013
  • Il Regolamento REACH

    Registration, Evaluation, Authorisation and Restriction of Chemical

  • Alcune definizioni e concetti importanti da sapere

  • Produzione, importazione e assemblaggio di articoli

  • Come rispondere alle richieste e alle domande di fornitori e clienti

  • Esempio di procedure da intraprendere

    Monitoraggio degli adempimenti alla norma

  • Novità, aggiornamenti, consultazioni

  • Documentazione di Confindustria

    Downstream user (DU) e Clausule contrattuali

  • Modelli e esempi di lettere