• Da gennaio 2021 è attiva Scip, la banca dati sulle sostanze ad alta pericolosità nei prodotti

    23 giugno 2020
  • Dichiarazione REACH: ultimi aggiornamenti 2020

    10 marzo 2020
  • Formaldeide in Germania: le indicazioni ufficiali dell’Agenzia Federale tedesca per l’ambiente

    12 dicembre 2019

    Formaldeide in Germania: le indicazioni ufficiali dell’Agenzia Federale tedesca per l’ambiente

    12 dicembre 2019

    A partire dal 1° gennaio 2020 il mercato dei prodotti a base legno in Europa dovrà confrontarsi con una modifica della legislazione tedesca che introdurrà alcune novità riguardo l’emissione di formaldeide dai prodotti a base legno.

    In particolare, viene di fatto abbassato il limite alle emissioni di formaldeide per poter commercializzare prodotti a base legno in Germania, sia che siano prodotti finiti come porte o mobili, sia che siano prodotti intermedi come pannelli a base legno.

    Facendo seguito alla precedente comunicazione di FederlegnoArredo sul tema (“Nuovi limiti per la formaldeide in Germania: le indicazioni delle associazioni tedesche”), in cui si metteva a disposizione per gli associati la traduzione delle indicazioni operative messe a punto e pubblicate dalla Associazione Tedesca dei produttori di pannelli (VHI) e dall’industria tedesca dei prodotti in legno (HDH), come documento non ufficiale in materia in attesa dei chiarimenti dell’Agenzia per l’ambiente tedesca, FederlegnoArredo mette a disposizione per le imprese associate il documento tradotto in italiano con il supporto di Umwelt Bundesamt con le interpretazioni fornite dall’Umweltbundesamt [Agenzia federale tedesca per l’ambiente].

    I lander tedeschi hanno fornito le proprie indicazioni esplicative: nel presente documento viene ricordato che le interpretazioni dell’Agenzia federale tedesca per l’ambiente non costituiscono titolo vincolante per i tribunali o le autorità esecutive. Per ogni dubbio o chiarimento è necessario contattare i singoli Länder, cui è affidata la responsabilità dell’esecuzione delle ordinanze.

    L’attuazione dell’Ordinanza tedesca di divieto in relazione alle emissioni di formaldeide da prodotti a base di legno riguarda i prodotti a base di legno grezzi o rivestiti (pannelli di particelle, compensato bilanciato, legno a lamine e pannelli di fibra).

    Parallelamente all’Ordinanza di Divieto tedesca per i prodotti legnosi non conformi sul mercato tedesco, nel gennaio 2019 l’Agenzia europea per le sostanze chimiche (ECHA) ha pubblicato una proposta di restrizione per la formaldeide contenuta nei prodotti previsti dal Regolamento REACH. Al momento i comitati di ECHA (RAC, SEAC) stanno definendo i dettagli del processo. Ad oggi, il voto sulla proposta di restrizione è previsto per marzo 2020. Quindi si prevede che la decisione definitiva a livello di UE (Commissione con la partecipazione degli Stati membri) richiederà probabilmente tempi più lunghi. 

    In caso di approvazione e di entrata in vigore di una proposta sulla restrizione all’uso della formaldeide nei prodotti previsti dalla normativa REACH, avranno la priorità le disposizioni del Regolamento REACH. In tal caso, le norme sulla formaldeide contenute nell’Ordinanza di divieto dovranno essere adeguate di conseguenza.  

    Per ulteriori informazioni:

    Giuseppe Fragnelli, Giuseppe.Fragnelli@federlegnoarredo.it 

    Omar Degoli, Omar.Degoli@federlegnoarredo.it

    Marco Fossi, marco.fossi@federlegnoarredo.it 

    Scarica i documenti
  • Nuovi limiti per la formaldeide in Germania: le indicazioni delle associazioni tedesche

    07 ottobre 2019
  • SALUTE E SICUREZZA SUI LUOGHI DI LAVORO – IN ARRIVO UN LIMITE EUROPEO PER LA FORMALDEIDE

    26 giugno 2019
  • Proposition 65 – Nuove regole per chi vende in California – Risposte ai quesiti più frequenti

    23 luglio 2018
  • REACH – Nuove sostanze in Candidate List

    16 gennaio 2018
  • Reach – 5 nuove sostanze in candidate list

    03 febbraio 2016
  • Reach – Importazione articoli – Linea guida per rapporti con fornitori extra-UE

    13 novembre 2015
  • Reach – Sostanze pericolose negli articoli – Sentenza europea

    23 ottobre 2015
  • Reach: due nuove sostanze in Candidate List

    18 giugno 2015
  • Entrata in vigore del regolamento CLP per le miscele

    19 maggio 2015
  • REACH – Quattro nuove sostanze in candidate list. Controlla se le usi nel tuo ciclo produttivo!

    10 luglio 2014
  • Formaldeide - Ufficiale la riclassificazione come cancerogeno di categoria 1B

    18 giugno 2014
  • REACH: Nuove sostanze in Candidate List – Controlla se le utilizzi nella tua produzione

    10 gennaio 2014
  • Scadenza per la registrazione di sostanze tra 100 e 1000 ton/anno

    31 maggio 2013
  • REACH: modifiche all'Allegato XIV, "Autorizzazione"

    18 aprile 2013
  • Il Regolamento REACH

    Registration, Evaluation, Authorisation and Restriction of Chemical

  • Alcune definizioni e concetti importanti da sapere

  • Produzione, importazione e assemblaggio di articoli

  • Come rispondere alle richieste e alle domande di fornitori e clienti

  • Esempio di procedure da intraprendere

    Monitoraggio degli adempimenti alla norma

  • Novità, aggiornamenti, consultazioni

  • Documentazione di Confindustria

    Downstream user (DU) e Clausule contrattuali

  • Modelli e esempi di lettere