• Etichettatura ambientale imballaggi - Proroga a fine 2021 & Semplificazioni per imballaggi da trasporto

    27 maggio 2021

    Etichettatura ambientale imballaggi - Proroga a fine 2021 & Semplificazioni per imballaggi da trasporto

    27 maggio 2021

    Il tema dell’etichettatura ambientale degli imballaggi, innescato a seguito della pubblicazione del   D.LGS. 3 settembre 2020, N. 116. Che ha modificato L’ART. 219, comma 5 del Testo Unico Ambientale (d-lgs. 152/06) e su cui il mondo industriale ha lavorato per ottenere chiarimenti, tempi adeguati e aggiustamenti rispetto al campo di applicazione è stato recentemente affrontato con un provvedimento legislativo e una circolare ministeriale che prorogano l’applicazione al 31 dicembre 2021, e introducono alcune modifiche.

    Nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana del 21 maggio 2021 è stata pubblicata la Legge 21 maggio 2021, n. 69, recante conversione in legge del cosiddetto DL Sostegni. In questo provvedimento è riportata la disposizione che sospende fino al 31 dicembre 2021 la marchiatura del codice identificativo del materiale di imballaggio. Viene inoltre previsto che i prodotti privi dei requisiti prescritti dall’art. 219, comma 5 e già immessi in commercio o etichettati al 1° gennaio 2022, possano essere commercializzati fino ad esaurimento delle scorte.

    L’altro adempimento previsto originariamente dall’art. 219. c.5 del 152/06 era l’obbligo di riportare informazioni sulla raccolta differenziata, che era già stato prorogato all’anno prossimo dal DL Milleproroghe.
    A questo punto quindi tutte le richieste introdotte con la pubblicazione del d.lgs. 116/2020 sono rimandate al 1 gennaio 2022.

    Il 17 maggio, inoltre, è stata pubblicata una circolare ministeriale (allegata) che introduce alcune semplificazioni riguardo il futuro obbligo di etichettatura. In particolare, per gli imballaggi terziari (cioè gli imballaggi da trasporto) le informazioni possono essere riportate  sul documento di trasporto e non sull’imballaggio stesso, come richiesto da FederlegnoArredo. La circolare riporta anche indicazioni relative agli imballaggi importati ed esportati.

    Per maggiori informazioni: omar.degoli@federlegnoarredo.it

  • Aumento contributo Conai per Plastica Acciaio e Vetro e per le procedure semplificate di importazione

    14 ottobre 2020
  • CONAI: dal 1 luglio servizio “Adesione on line”

    18 giugno 2020
  • 20 Gennaio: scadenza termine pagamento Contributo Ambientale CONAI

    14 gennaio 2020
  • CONAI 2020 - Rimodulazioni del contributo ambientale per gli imballaggi in carta, plastica e legno.

    01 agosto 2019
  • Aggiornamento 2019 del CAC sui pallet in legno

    28 giugno 2019
  • CONAI 2019 – cambiamenti normativi su contributi diversificati e procedure semplificate in materia di importazioni

    10 gennaio 2019
  • Possibilità di rivedere il webinar sugli imballaggi delle merci esportate in Germania – 15 Novembre 2018

    21 novembre 2018
  • Esportazione di merci imballate in Germania – Webinar sulle nuove regole 2019

    30 ottobre 2018
  • Conai – Nuove possibilità di rimborso per esportazione

    23 gennaio 2018
  • Modifica contributo Ambientale per Carta, Plastica e importazione

    05 settembre 2017
  • CONAI – Disponibile la guida 2017

    11 gennaio 2017
  • Regolarizzazione CONAI per contributo merci importate e per pallet

    19 maggio 2016
  • Nuova guida CONAI 2016 – Cambiano le soglie di esenzione

    02 febbraio 2016
  • CONAI – invio moduli esenzione per esportazione – cambio data

    10 febbraio 2015
  • CONAI: invio telematico e aumento contributo plastica

    17 ottobre 2013
  • Consorzio Nazionale Imballaggi

  • CONAI 2013, aggiornamento dei contributi e novità

    29 maggio 2013