• Conclusione lavori BREF per trattamento superficiale con solventi e conservazione del legno con prodotti chimici

    24 marzo 2020

    Conclusione lavori BREF per trattamento superficiale con solventi e conservazione del legno con prodotti chimici

    24 marzo 2020

    Nel mese di marzo 2020 verranno approvate dalla Commissione Europea le conclusioni del Documento Tecnico di Riferimento BREF per le attività di trattamento superficiale con solventi e per attività di conservazione del legno e prodotti in legno con prodotti chimici.

    I BREFs (Bat References Documents) rappresentano documenti di riferimento specifici per le varie categorie di attività, che vengono costantemente aggiornati dalla Commissione Europea, all’interno dei quali vengono riportate tutte le informazioni utili sulle BAT (Best Available Techniques), ovvero le migliori tecniche impiantistiche, di controllo e di gestione che - tra quelle tecnicamente realizzabili ed economicamente sostenibili per ogni specifico contesto - garantiscono bassi livelli di emissione di inquinanti, l'ottimizzazione dei consumi di materie prime, prodotti, acqua ed energia e un’adeguata prevenzione degli incidenti.

    Il processo è iniziato alcuni anni fa a seguito della necessità di revisione del precedente BREF sul trattamento superficiale con solventi, e dell’inserimento delle attività di conservazione del legno con prodotti chimici nella direttiva Emissioni industriali (2010/75/UE).

    Si tratta delle cosiddette “BAT” (Best available tecnologies) a cui le aziende ricadenti sotto la normativa IED (Direttiva Emissioni Industriali 2010/75/UE) per le attività: 

    • 6.7: Trattamento di superficie di materie, oggetti o prodotti utilizzando solventi organici, in particolare per apprettare, stampare, spalmare, sgrassare, impermeabilizzare, incollare, verniciare, pulire o impregnare, con una capacità di consumo di solventi organici superiore a 150 kg all’ora o a 200 tonnellate all’anno;
    • 6.10: Conservazione del legno e dei prodotti in legno con prodotti chimici con una capacità di produzione superiore a 75 m3 al giorno eccetto il trattamento esclusivamente contro l’azzurratura.

    Si dovrà fare riferimento nel processo di revisione / rilascio di Autorizzazione ambientale integrata (AIA). Le autorizzazioni in essere saranno sottoposte a riesame entro 4 anni dalla pubblicazione di queste conclusioni sulla Gazzetta Ufficiale UE, prevista  nei prossimi mesi. 

    A questo link è scaricabile l’intero documento tecnico di riferimento (BREF) mentre a questo link si può scaricare il solo documento conclusivo con l’elenco delle “BAT”.
    Con la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale il documento di Bat Conclusions sarà disponibile anche in italiano. 

    PER ULTERIORI INFORMAZIONI: 
    Omar Degoli, Responsabile Ufficio Ambiente FLA – omar.degoli@federlegnoarredo.it
    Alessandro Carzaniga, Ufficio Ambiente FLA – alessandro.carzaniga@federlegnoarredo.it 

  • Lista settori NACE in Carbon Leakage per la Phase 4 (2021 – 2030)

    17 maggio 2019
  • Revisione normativa sulle emissioni in atmosfera – novità importante.

    20 dicembre 2017
  • Formaldeide - Emissioni in atmosfera - Nuovi limiti e tempi di adeguamento in Lombardia

    15 dicembre 2016
  • Emissioni di formaldeide in atmosfera. Raccolta dati aziendali

    21 luglio 2015
  • Verniciatura/trattamenti con solventi – Documento europeo di riferimento

    15 giugno 2015
  • Dichiarazione Gas fluorurati 2015

    05 maggio 2015
  • Autorizzazione ambientale integrata – Nuove attività

    02 settembre 2014
  • Autorizzazione unica ambientale

    13 marzo 2013
  • Dichiarazione E-PRTR. entro il 30 Aprile 2013

    15 aprile 2013
  • Immagazzinamento del carbonio nei prodotti in legno

    12 ottobre 2012
  • Proposta del Parlamento europeo sull'immagazzinamento del carbonio nei prodotti in legno

    27 marzo 2012
  • Valori minimi per il contenuto di COV nei prodotti.

    16 marzo 2011
  • Modifiche al "Codice Ambientale" in materia di VAS, VIA, AIA ed Emissioni in atmosfera.

    29 giugno 2010
  • Emissions Trading 2013-2020: raccolta dati

    31 maggio 2010
  • Ridotto inquinamento: normativa Regione Lombardia

    12 marzo 2009
  • Studio sulla limitazione dei solventi nelle aziende del sistema LA

    17 dicembre 2007