EDILEGNOARREDO
Associazione nazionale fabbricanti prodotti per l'edilizia e l'arredo urbano
  • Decreto Aiuti-bis e cessione dei crediti edilizi: limitata la responsabilità in solido ai soli casi di dolo o colpa grave

    15 settembre 2022

    Decreto Aiuti-bis e cessione dei crediti edilizi: limitata la responsabilità in solido ai soli casi di dolo o colpa grave

    15 settembre 2022

    Lo scorso 13 settembre il Senato ha approvato il disegno di legge del DL n. 115/2022 ("Decreto Aiuti-bis") che dovrà essere convertito in legge entro l'8 ottobre e che riporta modifiche relative alla responsabilità solidale delle cessioni dei crediti edilizi limitandola ai soli casi di truffa, con l'obiettivo di far ripartire il meccanismo di cessione bloccato dalla circolare n. 23/E/2022 pubblicata dall'Agenzia delle Entrate.

    Di seguito si riporta lo specifico articolo del disegno di legge:
    Art. 33-bis
    (Semplificazioni in materia di cessione dei crediti ai sensi dell'articolo 121, del decreto-legge 19 maggio 2020, n. 34, convertito, con modificazioni, dalla legge 17 luglio 2020, n. 77) 
    1. All'articolo 14 del decreto-legge 17 maggio 2022, n. 50, convertito, con modificazioni, dalla legge 15 luglio 2022, n. 91, dopo il comma 1-bis sono inseriti i seguenti: 
    1-bis.1. All'articolo 121, comma 6, del decreto-legge 19 maggio 2020, n. 34, dopo le parole «in presenza di concorso nella violazione» sono aggiunte le seguenti: «con dolo o colpa grave». Le disposizioni del presente comma si applicano esclusivamente ai crediti per i quali sono stati acquisiti, nel rispetto delle previsioni di legge, i visti di conformità, le asseverazioni e le attestazioni di cui all'articolo 119 e di cui all'articolo 121, comma 1-ter. 
    1-bis.2. I crediti di cui all'articolo 121 del decreto-legge 19 maggio 2020, n. 34, sorti prima dell'introduzione degli obblighi di acquisizione dei visti di conformità, delle asseverazioni e delle attestazioni di cui al comma 1-ter, il cedente - a condizione che sia un soggetto diverso da banche e intermediari finanziari iscritti all'albo previsto dall'articolo 106 del testo unico delle leggi in materia bancaria e creditizia, di cui al decreto legislativo 1° settembre 1993, n. 385, da società appartenenti a un gruppo bancario iscritto all'albo di cui all'articolo 64 del predetto testo unico delle leggi in materia bancaria e creditizia ovvero da imprese di assicurazione autorizzate ad operare in Italia ai sensi del codice delle assicurazioni private, di cui al decreto legislativo 7 settembre 2005, n. 209 - e che coincida con il fornitore, acquisisce, ora per allora, ai fini della limitazione a favore del cessionario della responsabilità in solido, di cui al comma 6 ai soli casi di dolo e colpa grave, la documentazione di cui al citato comma 1-ter.

    Occorre ora attendere che il provvedimento passi all'esame della Camera per l'approvazione definitiva e, a seguire, la sua pubblicazione in Gazzetta Ufficiale.
    Provvederemo a fornirvi ulteriori informazioni non appena disponibili.

  • Agevolazioni fiscali per la sostituzione di serramenti, chiusure oscuranti e porte d’ingresso in singole unità immobiliari

    15 settembre 2021
  • Online il sito dell’Associazione Professionisti Posa

    06 luglio 2021
  • Lorenzo Onofri nominato all’unanimità nuovo Presidente FEP

    06 luglio 2021
  • UNI 11368: pubblicata la norma sui criteri e metodi di valutazione in merito alla realizzazione delle pavimentazioni di legno

    04 giugno 2021
  • Comportamento all’incendio delle porte interne: chiarimento in merito alle richieste progettuali

    03 maggio 2021
  • Espressione della trasmittanza termica e chiarimento in merito alle cifre decimali

    03 maggio 2021
  • Chiarimento in merito al settore dei pavimento di legno

    03 maggio 2021
  • Disponibili i consuntivi 2020 per i settori porte, finestre e pavimenti di legno

    03 maggio 2021
  • Detrazioni fiscali - posa in opera dei serramenti esclusa dai massimali di spesa previsti dal Decreto Requisiti Tecnici

    22 ottobre 2020
  • Riqualificazione energetica - le nuove regole per le detrazioni fiscali

    14 ottobre 2020
  • Firmati i Decreti attuativi per Ecobonus e Superbonus

    07 agosto 2020
  • Marchio Posa Qualità - qualificazione e formazione sulla posa dei serramenti

    06 dicembre 2019
  • Aggiornamenti sul mercato europeo del parquet

    15 ottobre 2019
  • Posa in opera dei serramenti: due attese norme per i posatori

    01 ottobre 2019
  • Provvedimento dell’Agenzia delle Entrate sullo “sconto in fattura” per interventi di efficienza energetica

    02 agosto 2019
  • Detrazioni fiscali per interventi di efficienza energetica – informativa al cliente e tutele di mercato

    30 luglio 2019
  • Agevolazioni fiscali - aggiornamenti da ENEA e Agenzie delle Entrate

    21 maggio 2019
  • Art. 10 Decreto Crescita: una minaccia per le aziende dei serramenti

    17 maggio 2019
  • Pavimenti di Legno – Anteprima del Rapporto Pavimenti in legno in Italia 2007-2017

    11 gennaio 2019
  • Detrazioni fiscali: obbligo di comunicazione all’ENEA anche per interventi di ristrutturazione edilizia

    11 dicembre 2018
  • Agenzia delle Entrate - pubblicata la guida alle agevolazioni fiscali per il risparmio energetico

    22 ottobre 2018
  • Efficienza Energetica: controlli Enea sulle detrazioni fiscali

    17 settembre 2018
  • Consuntivi 2017 e previsioni 2018 del mercato italiano sui Pavimenti di Legno

    01 giugno 2018
  • Sostituzione dei serramenti – ristrutturazione o ecobonus?

    09 aprile 2018
  • Direttiva RAEE – ampliamento del campo di applicazione: quali obblighi per i produttori?

    12 marzo 2018
  • CCNL legno - rinnovo dei minimi contrattuali

    07 marzo 2018
  • Agenzia del Demanio - bandi di manutenzione e riqualificazione energetica di edifici pubblici

    22 febbraio 2018