EDILEGNOARREDO
Associazione nazionale fabbricanti prodotti per l'edilizia e l'arredo urbano
  • Aggiornamenti sul mercato europeo del parquet

    15 ottobre 2019

    Aggiornamenti sul mercato europeo del parquet

    15 ottobre 2019

    FEP (Federazione europea dell'industria del parquet) ha recentemente fornito alcuni aggiornamenti sull’andamento del mercato europeo del parquet e sugli sviluppi commerciali a livello di Unione Europea: 

    Tendenze del mercato europeo del PARQUET 

    Il Consiglio di amministrazione della Federazione europea dell'industria del parquet (FEP) si è riunito il 2 ottobre 2019 e ha discusso, tra l'altro, della situazione del parquet e dei recenti sviluppi economici sui mercati europei.
    Rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso, i risultati provvisori per il primo semestre del 2019 indicano tendenze divergenti. 
    Da un lato, i consumi continuano a mostrare sviluppi positivi in Germania (il più grande mercato europeo per parquet), Austria, Francia, Polonia e Spagna. D'altra parte, si osservano tendenze dei consumi piatte o in lieve calo in Italia, Svizzera e Paesi Bassi. La Scandinavia presenta un quadro contrastante.
    La concorrenza dell’LVT si fa sentire in tutta Europa; il Consiglio di amministrazione di FEP evidenzia in particolare gli impatti della cosiddetta "guerra commerciale" tra gli Stati Uniti e la Cina sul mercato europeo. Questi impatti sono stati recentemente rafforzati da un altro round di aumenti delle tariffe.
    Nel dettaglio:
    Austria: Il mercato austriaco del parquet ha funzionato bene durante il primo semestre del 2019 rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso, anche se si prevede che i consumi rallenteranno durante il terzo trimestre dell'anno.
    Belgio: Le informazioni disponibili mostrano un mercato piatto o in calo durante i primi sei mesi del 2019. Non si prevede che questa tendenza si ripercuoti nei prossimi mesi.
    Danimarca: I dati raccolti indicano un progresso del mercato danese del parquet durante la prima parte del 2019, ma, poiché le vendite di nuove case nelle città stanno diminuendo, si teme che questa tendenza non possa essere sostenuta nel tempo.
    Finlandia: Le vendite di parquet continuano ad aumentare in Finlandia, ma il mercato finlandese manca di visibilità e qualsiasi picco di attività osservato non sembra sostenibile.
    Francia: Il mercato francese ha funzionato bene nella prima metà del 2019 rispetto allo stesso periodo del 2018, in particolare durante il primo trimestre.
    Germania: Dopo la ripresa e un leggero miglioramento nel primo semestre, il mercato tedesco è ora stabile e non si prevedono ulteriori progressi nei consumi entro la fine del 2019, che dovrebbe mostrare un leggero aumento dell'1% per l'intero anno.
    Italia: Le vendite di parquet italiano sono diminuite durante i primi sei mesi del 2019 rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso, riflettendo la continuazione del rallentamento economico, un basso livello di attività di costruzione e un segmento di ristrutturazione in calo.
    Olanda: Le informazioni ricevute indicano un calo delle vendite di parquet nei Paesi Bassi durante la prima metà del 2019. Questo rallentamento dell'attività sul mercato olandese dovrebbe continuare per il resto dell'anno, riflettendo la concorrenza delle soluzioni LVT.
    Norvegia: I dati raccolti indicano che il mercato norvegese è diminuito in modo significativo durante il primo semestre del 2019, rispecchiando la concorrenza di LVT.
    Polonia: Il consumo polacco di parquet è aumentato in particolare durante la prima metà del 2019 rispetto allo stesso periodo del 2018.
    Spagna: Il mercato spagnolo del parquet è leggermente migliorato nella prima metà del 2019. Tuttavia, la performance è stata già meno importante nel secondo trimestre rispetto al primo e la situazione politica, con le nuove elezioni, non supporta la crescita economica.
    Svezia: Il mercato svedese del parquet è in lieve calo, riflettendo la riduzione di nuovi segmenti residenziali mentre le ristrutturazioni continuano a funzionare bene. Non è prevista alcuna ripresa per quest'anno.
    Svizzera: Come previsto, il consumo di parquet in Svizzera è stato da lieve a lievemente in calo durante i primi sei mesi del 2019.

    Situazione commerciale con Paesi extra-UE
    Stati Uniti d'America: L'elenco delle tariffe armonizzate degli USA è stato rivisto recentemente. Non dovrebbero essere state apportate modifiche significative ai codici per quanto riguarda i prodotti rilevanti per il settore dei parquet. Tuttavia FEP monitora il mercato delle esportazioni verso gli Stati Uniti per segnalare eventuali classificazioni errate. 
    Giappone: Al momento vi è un dibattito tra l'UE e il Giappone sull’Accordo di partenariato economico (APE) che ha iniziato ad entrare in vigore all'inizio di quest'anno, occorrerà pertanto verificare l’insorgenza di problemi commerciali con questo Paese. 
    Paesi euromediterranei (Algeria, Egitto, Giordania, Libano, Marocco, Tunisia): Una consultazione pubblica è stata avviata dall'UE sull'impatto dei capitoli commerciali degli accordi di associazione che ha con questi sei Paesi euromediterranei.
    La consultazione è disponibile al seguente link fino al 27 novembre.

  • Posa in opera dei serramenti: due attese norme per i posatori

    01 ottobre 2019
  • Provvedimento dell’Agenzia delle Entrate sullo “sconto in fattura” per interventi di efficienza energetica

    02 agosto 2019
  • Detrazioni fiscali per interventi di efficienza energetica – informativa al cliente e tutele di mercato

    30 luglio 2019
  • Agevolazioni fiscali - aggiornamenti da ENEA e Agenzie delle Entrate

    21 maggio 2019
  • Art. 10 Decreto Crescita: una minaccia per le aziende dei serramenti

    17 maggio 2019
  • Pavimenti di Legno – Anteprima del Rapporto Pavimenti in legno in Italia 2007-2017

    11 gennaio 2019
  • Detrazioni fiscali: obbligo di comunicazione all’ENEA anche per interventi di ristrutturazione edilizia

    11 dicembre 2018
  • Agenzia delle Entrate - pubblicata la guida alle agevolazioni fiscali per il risparmio energetico

    22 ottobre 2018
  • Efficienza Energetica: controlli Enea sulle detrazioni fiscali

    17 settembre 2018
  • Consuntivi 2017 e previsioni 2018 del mercato italiano sui Pavimenti di Legno

    01 giugno 2018
  • Sostituzione dei serramenti – ristrutturazione o ecobonus?

    09 aprile 2018
  • Direttiva RAEE – ampliamento del campo di applicazione: quali obblighi per i produttori?

    12 marzo 2018
  • CCNL legno - rinnovo dei minimi contrattuali

    07 marzo 2018
  • Agenzia del Demanio - bandi di manutenzione e riqualificazione energetica di edifici pubblici

    22 febbraio 2018
  • Abaco e concessioni di una amministrazione pubblica

    Grosseto: gazebo, pergole, arredo urbano

    04 ottobre 2017
  • Detrazioni fiscali del 65%: risultati ottenuti e prospettive future

    22 settembre 2017
  • PARQUET DAY 2016: il parquet sale in cattedra

    07 novembre 2016
  • Visibilità & Awareness. Il nuovo progetto di comunicazione di EdilegnoArredo

    14 marzo 2016
  • Giornata di Lavoro EdilegnoArredo: “Comprendere per agire”

    16 febbraio 2016
  • Giorgio Peverelli ci ha lasciato

    02 settembre 2015
  • Il Presidente di EdilegnoArredo incontra la stampa di settore. Quale approccio alla GDO?

    03 marzo 2015
  • Il Presidente di EdilegnoArredo alla conferenza stampa di presentazione di MADE expo 2015

    30 gennaio 2015
  • Primo Consiglio Direttivo guidato da Massimo Buccilli

    10 ottobre 2014
  • Riconosciuto il ruolo delle schermature solari al risparmio energetico degli edifici

    Schermature solari inserite nel Decreto “Destinazione Italia”

    21 febbraio 2014