• Myanmar/Birmania: applicazione del regolamento d’esecuzione (UE) 2021/998

    08 luglio 2021
  • Myanmar - Restrizioni UE

    07 luglio 2021

    Myanmar - Restrizioni UE

    07 luglio 2021

    Si informa che il 21 giugno u.s., sulla Gazzetta ufficiale dell’Unione Europea, è stato pubblicato il Regolamento del Consiglio n. 2021/998 in base al quale otto individui e quattro Enti del Myamar sono soggetti a misure restrittive volte ad impedirne il finanziamento (in qualsiasi forma) da parte di cittadini ed imprese degli Stati membri UE.

    Tra i soggetti sanzionati, figurano diversi ufficiali delle forze armate coinvolti nel colpo di Stato di questo inverno e le seguenti aziende strategiche per il settore forestale nazionale:

    • l’impresa statale MTE (Myanma Timber Enterprise) che opera sotto il controllo del ministero delle Risorse naturali e della conservazione ambientale e che detiene diritti esclusivi sulla produzione e sull'esportazione di legname. Nell’allegato al Regolamento 2021/998 è specificato che “dal 1° febbraio 2021 le forze armate del Myanmar (Tatmadaw), guidate dal comandante in capo Min Aung Hlaing, hanno assunto il potere togliendolo al governo civile legittimo con un colpo di Stato e hanno istituito il Consiglio di amministrazione dello Stato per esercitare i poteri legislativo, esecutivo e giudiziario dello Stato.
    Il 2 febbraio 2021 il regime militare ha nominato un nuovo gabinetto, che comprende un nuovo ministro delle Risorse naturali e della conservazione ambientale (MONREC). Attraverso il Consiglio di amministrazione dello Stato e il nuovo gabinetto, il regime militare ha acquisito il controllo sulle imprese di proprietà dello Stato, compresa la MTE, e ne trae vantaggio. Pertanto, la MTE e le sue controllate sono sotto il controllo del Tatmadaw e generano introiti a suo favore, contribuendo così alla sua capacità di svolgere attività che compromettono la democrazia e lo Stato di diritto”;

    • la Forest Products Joint Venture (FPJVC) attiva nel settore della trasformazione di teak e di legni duri in genere che, pur essendo una società ad azionariato diffuso, è posseduta e controllata dallo Stato che ne detiene la maggioranza delle azioni tramite il MONREC e la MTE. Anche la FPJVC è pertanto sotto il controllo del Tatmadaw e genera introiti a suo favore. 

    In pratica, le misure restrittive mirano a scongiurare che l’attuale regime militare del Myanmar finanzi le proprie attività insurrezionali anche attraverso l’esportazione di legname nell’Unione europea. Con l’occasione, vale la pena di rimarcare che le già note criticità inerenti all’effettuazione della due diligence propedeutica all’importazione di legno e derivati dall’ex Birmania vengono ulteriormente aggravate in base alla promulgazione del regolamento oggetto della presente nota informativa.

    Scarica l'allegato
  • Nota informativa sviluppata da UN Environment World Conservation Monitoring Centre sul Regolamento EUTR

    17 aprile 2019
  • Fedecomlegno consiglia di sospendere le importazioni di legno di Teak di origine Myanmar

    10 dicembre 2018
  • Novembre 2018

    Disponibile il Myanmar Timber Chain of Custody Dossier

    20 novembre 2018
  • SCHEDE PAESE Conformità EUTR” della Commissione Europea per BRASILE, CINA, MYANMAR, RUSSIA ed UCRAINA

    19 novembre 2018
  • Environmental Investigation Agency, 25 settembre 2018 *ABSTRACT:

    Violazione in Vietnam: Azione richiesta per permessi CITES fraudolenti per il commercio del Palissandro

    05 ottobre 2018
  • Bruxelles 20 giugno 2018

    Incontro con la Delegazione Forestale del Myanmar

    27 giugno 2018
  • Importazioni di legname dal Myanmar – Il MIPAAF pubblica una linea guida

    05 ottobre 2017
  • Ulteriore aggiornamento al 18 settembre delle linee guida licenze FLEGT dall’Indonesia

    04 ottobre 2017
  • Nuovo aggiornamento linee guida licenze FLEGT dall’Indonesia

    14 settembre 2017
  • Aggiornamento linee guida licenze FLEGT dall’Indonesia

    21 giugno 2017
  • EUTR: pubblicate le nuove linee guida della Commissione UE

    18 febbraio 2016
  • Nota esplicativa MIPAAF a seguito dei primi controlli sull’applicazione dell’EUTR

    21 dicembre 2015
  • Controlli EUTR – indicazioni a seguito dei primi controlli sull’applicazione dell’EUTR

    13 ottobre 2015
  • Due Diligence: Conlegno e WWF Italia lanciano il monitoraggio del mercato del legno e della carta

    28 luglio 2015
  • Studio statistico sulle importazioni dell’Unione Europea di legno e prodotti derivati

    23 luglio 2015
  • EUTR iniziano i controlli

    20 luglio 2015
  • Consultazione pubblica per la revisione dell'EUTR

    16 giugno 2015
  • 10/12/14 Pubblicato in GU il Decreto Leg. n.178 del 30/10/14

    Il 25 Dicembre entra in vigore Decreto attuativo e sanzionatorio

    16 dicembre 2014
  • Circolare aggiornata su Decreto nazionale EUTR/FLEGT

    21 ottobre 2014
  • Legno illegale - EUTR

    MIPAAF: approvato in via definitiva il decreto attuativo sul legno illegale

    22 settembre 2014
  • MIPAAF: approvato decreto per attuazione Regolamento UE n. 995/2010

    20 maggio 2014
  • L'AHEC sostiene la lotta al commercio illegale del legno