ASSUFFICIO
Associazione nazionale delle industrie dei mobili e degli elementi d'arredo per ufficio
  • IMPORT-EXPORT Arredo Ufficio primo trimestre 2019

    10 luglio 2019

    IMPORT-EXPORT Arredo Ufficio primo trimestre 2019

    10 luglio 2019

    Il primo trimestre delle esportazioni è in leggera contrazione rispetto al medesimo periodo 2018.
    Sono 27 i Paesi che importano dall'Italia oltre un milione di € d'arredi ufficio (pareti escluse) e le prime 10 ne assorbono ben oltre il 60% dei 123,43mln che esportiamo. Si attesta a circa 60mln€ l'assorbimento europei dei prodotti fatti in Italia per l'ufficio.
    Altri mercati meno esprimono numeri inferiori ma comunque rilevanti per le dimensioni delle aziende italiane, come il ME che ha importato circa 17mln e circa 15 la somma tra USA e Canada.
    Cambia notevolmente la classifica se la guardiamo dal punto di vista del valore per unità di peso, in questo caso al primo posto troviamo la Corea del Sud, Singapore ed Hong Kong, l’Australia e la Russia, gli Stati Uniti hanno un valore di un terzo rispetto alla Corea, arrivando a 4,6 volte in meno, il valore del pezzo medio in Francia.
    Tutti i dati di import ed export, arredo ufficio, sono disponibili per i soci, su www.assufficio.it.
    È disponibile per le aziende che hanno conferito i propri dati, anche l’andamentale completo (mobili, pareti, sedute ufficio, sedute collettività, complementi d’arredo) del primo trimestre 2019, con anche le previsioni di vendita

    Scarica il documento
  • Rilevazione dati di mercato gennaio-dicembre 2018

    07 marzo 2019
  • Dati Import Export, Gennaio Novembre 2018

    05 marzo 2019
  • Dati Import/Export Italia

    28 gennaio 2019
  • Dati e analisi di mercato, arredo ufficio

    16 gennaio 2019
  • Iran: prospettive e opportunità

    16 maggio 2016
  • Iran: perchè l'accordo è un'opportunità per le aziende italiane dell'arredo?

    20 luglio 2015
  • Iran

    27 giugno 2014