08 - settembre - 2022

ASSOLEGNO, UNIVERSITÀ DI FIRENZE & TRENTO INSIEME PER UN NUOVO PERCORSO DI STUDI DEDICATO AI FUTURI PROFESSIONISTI DELL’EDILIZIA IN LEGNO IN OTTICA DI SOSTENIBILITÀ DELL'ABITARE

ASSOLEGNO

"Entro il 2050, la transizione verso un'economia verde a basse emissioni di carbonio può generare, secondo la Commissione Europea, 60 milioni di nuovi posti di lavoro verdi a livello globale. La nostra filiera - che si inserisce perfettamente in un quadro di sostenibilità e di decarbonizzazione del settore edile - ha pertanto la necessità di rispondere a sfide ingegneristiche e tecnologiche sempre più alte. Per affiancare le imprese in questo percorso di crescita è nata l'idea di un nuovo percorso formativo che ha visto il coinvolgimento di due atenei: quello di Trento e quello Fiorentino. L'obiettivo è quello di riunire all'interno del Master "Progettazione di edifici e opere strutturali in legno" le eccellenze accademiche dedicate al materiale legno e al suo impiego in edilizia". Lo dichiara Angelo Luigi Marchetti, Presidente Assolegno.

Scarica il comunicato stampa
COMUNICATI