ASSOPANNELLI
Associazione nazionale dei fabbricanti di pannelli e semilavorati in legno
  • Premio Gaetano Castro - premiazione delle tesi vincitrici

    27 aprile 2022

    Premio Gaetano Castro - premiazione delle tesi vincitrici

    27 aprile 2022

    Il dottor Gaetano Castro ci ha prematuramente lasciato il 24 settembre 2019, a soli 57 anni. In forza come tecnologo del legno presso il CREA - Centro di ricerca Foreste e Legno di Casale Monferrato, in provincia di Alessandria, si occupava soprattutto di ricerca su pioppo e altre specie a rapido accrescimento, nel cui ambito ha portato contributi significativi sia alla comunità scientifica che al settore imprenditoriale nazionale e internazionale.

    È stato, inoltre, molto attivo nella divulgazione scientifica verso un pubblico di non addetti ai lavori e quelli che condividevano la sua enorme passione per il legno. Valente e stimato ricercatore, si applicava nel lavoro con curiosità, umiltà ed entusiasmo, doti particolarmente importanti e apprezzate per la sua attività. Era anche molto attivo nella normativa tecnica di settore ove, tra i vari incarichi, ricopriva il ruolo di coordinatore in un gruppo di lavoro dell’ISO (International Organization for Standardization). 

    Era particolarmente affascinato da tutto ciò che riguardava il legno e, in ogni occasione, si adoprava per approfondire le sue conoscenze su questo materiale e i prodotti derivati, frequentando industriali, artigiani, progettisti o partecipando a fiere e manifestazioni dedicate. Aveva, inoltre, uno speciale talento per l’informatica, tanto da realizzare programmi ed applicativi per diverse istituzioni, ed era un eclettico musicista come è possibile vedere dai suoi video ancora presenti in rete.

    Sempre disponibile e gentile, si faceva in quattro per aiutare chi si rivolgeva a lui, sia per questioni di lavoro sia nel privato. Credeva nei valori portanti della vita come l’onestà intellettuale e l’impegno professionale, la famiglia a cui dedicava il tempo libero con grande amore per la figlia Eliana, l’amicizia e la solidarietà verso tanti con cui spartiva i suoi molteplici interessi.  

    La sua sensibilità, generosità ed empatia sono state di esempio, lasciando un segno indelebile in chi lo ha conosciuto. Gli amici e colleghi rimpiangono la sua competenza e intuito, così come la simpatica ironia e vivacità nell’affrontare la vita, anche nelle prove più difficili, in maniera sempre positiva, con spirito costruttivo e con un indimenticabile sorriso.

    Per questi motivi, il Consorzio Servizi Legno Sughero (Conlegno), nel cui ambito il dottor Gaetano Castro era coinvolto come membro del Comitato Tecnico LEGNOK – Sezione Tecnico Scientifica (organo del consorzio che si occupa delle tematiche afferenti il Regolamento UE n. 995/2010 ai sensi del quale Conlegno è stato riconosciuto monitoring organization dalla Commissione Europea), in collaborazione e con il patrocinio del CREA, intende onorarne il ricordo finanziando il presente bando. L’iniziativa trova inoltre il patrocinio del gruppo di lavoro "Tecnologia del Legno e Utilizzazioni Forestali" della SISEF (Società Italiana di Selvicoltura ed Ecologia Forestale), al quale il dottor Castro era iscritto. 


    Scarica l'allegato
  • Nuovo aggiornamento sanzioni Russia e Bielorussia e indicazioni operative per le aziende

    14 aprile 2022
  • Online la 26^ Edizione IPC

    30 settembre 2021
  • Webinar: il ruolo della certificazione all'interno dell'EUTR

    08 aprile 2021
  • Assemblea generale Assopannelli – 14 novembre – Riva del Garda

    18 febbraio 2020
  • 15 Novembre – Riva del Garda – “Du Lac et Du Parc Gran Resort”

    Primo Forum Italiano del Legno

    22 ottobre 2019
  • Atti del Convegno “La pioppicoltura italiana: situazione attuale e prospettive”

    30 luglio 2019
  • Convegno “THE FUTURE, TODAY”

    12 febbraio 2019