• Pubblicata il 21 giugno 2018 la norma UNI 11717-1:2018

    26 giugno 2018

    Pubblicata il 21 giugno 2018 la norma UNI 11717-1:2018

    26 giugno 2018

    Il panorama normativo sugli aspetti di degrado e manutenzione dei serramenti di legno si compone di un nuovo tassello: in data 21 giugno 2018 infatti è entrata in vigore la norma UNI 11717-1“Finiture per il legno per serramenti – Parte 1: Requisiti minimi di resistenza al degrado dei supporti legnosi e dei cicli di verniciatura per serramenti esterni di legno e/o derivati del legno”, che definisce:

    • le caratteristiche delle materie prime e dei prodotti finiti che influenzano il degrado dei supporti legnosi e dei cicli di verniciatura per serramenti (finestre e portefinestre, chiusure oscuranti e porte pedonali esterne) di legno e/o derivati del legno da impiegare in ambienti esterni;
    • le modalità per la determinazione e/o valutazione di tali caratteristiche, individuate in conformità ai riferimenti normativi ove esistenti;
    • i requisiti minimi associati a ciascuna caratteristica.

    Si tratta di un importante risultato, atteso dal comparto, che intende diventare lo strumento di riferimento, con utili raccomandazioni e accorgimenti, per i serramentisti nella fase di costruzione del serramento, di scelta del ciclo di verniciatura più idoneo e di rapporto con clienti e fornitori.

    La norma, che fa parte di una serie di norme relative alle finiture per il legno per serramenti attualmente in fase di elaborazione, si applica a tutti i serramenti, con l’esclusione di:

    • finestre da tetto;
    • serramenti interni;
    • serramenti costituiti interamente da materiali diversi dal legno;
    • porte di legno per garage;
    • serramenti con rivestimenti di materiale diverso dal legno nella parte esterna (per esempio, legno-alluminio, legno‐plastica).

    Il documento normativo considera i principali fattori che influenzano la resistenza al degrado di un serramento esterno, quali:

    • il supporto legnoso utilizzato;
    • le caratteristiche di progetto/costruttive del serramento;
    • le giunzioni perimetrali dell’anta e del telaio, con particolare riguardo alla protezione dal possibile assorbimento d’acqua;
    • i trattamenti superficiali di preparazione del supporto legnoso (prima della verniciatura);
    • i trattamenti di protezione superficiali: caratteristiche dei prodotti impiegati e applicazione sui supporti in termini di quantità, omogeneità, ecc.;
    • le condizioni di esposizione.

    La norma è acquistabile collegandosi al link:http://store.uni.com/catalogo/index.php/uni-11717-1-2018.html

  • Criteri finalizzati all’ottimizzazione dell’isolamento acustico dal rumore esterno

    Pubblicata la norma UNI 11296 sulla posa acustica dei serramenti e altri componenti di facciata

    22 febbraio 2018
  • EdilegnoArredo partecipa attivamente e promuove il progetto normativo nazionale di qualificazione professionale degli installatori di serramenti

    26 settembre 2017
  • Pubblicata la norma UNI 11673-1:2017 “Posa in opera di serramenti – Parte 1: Requisiti e criteri di verifica della progettazione”

    28 marzo 2017