ASSOPANNELLI
Associazione nazionale dei fabbricanti di pannelli e semilavorati in legno
  • Riciclo e Economia Circolare: dal recupero di materia allo sviluppo sostenibile

    10 novembre 2017

    Riciclo e Economia Circolare: dal recupero di materia allo sviluppo sostenibile

    10 novembre 2017

    L’Italia è ai primi posti nel mondo nel riciclo dei rifiuti e nella produttività delle risorse. Da qui l’importanza che da noi riveste il sistema dell’approvvigionamento e del riciclo delle materie per un’economia sostenibile e circolare.
    Questo il tema cardine sviluppato nella Tavola Rotonda “Il Mondo che gira 2.0”, organizzata da FederlegnoArredo in occasione della fiera Ecomondo, che ha visto la partecipazione di: Simona Bonafè (Eurodeputato, relatrice pacchetto sull’economia circolare), Carlo Maria Medaglia (Capo Segreteria Tecnica del Ministero dell’Ambiente), Emanuele Orsini (Presidente FederlegnoArredo), Fabio Renzi (Segretario Generale Symbola), Nicola Semeraro (Presidente Rilegno)

    Economia circolare, uso a cascata del legno e responsabilità estesa dei produttori i temi trattati durante l'incontro che si è focalizzato sul ruolo dei pannelli nel recupero del legno.

    Orsini (FederlegnoArredo): "Uno dei punti qualificanti della filiera è proprio la capacità di integrazione. Siamo il primo Paese al mondo per le percentuali di riciclo nel legno: il 60% degli imballaggi viene raccolto e riutilizzato per la produzione di pannelli di fibre (in Europa è il 15%); il 95% di questo legno riciclato diventa pannello e arredo. I temi del riciclo diventano anche consapevolezza di responsabilità ambientale e sociale: le imprese del settore sono molto attente ai temi dell’ecosostenibità e del fine vita del prodotto di legno, e sono uno dei settori della filiera in cui si concentrano gli investimenti in ricerca sulle tecnologie e sull’efficienza".

    MERCATO DEI PANNELLI
    La produzione italiana nel 2016 ha realizzato un valore di 1,8 miliardi di euro destinato in gran parte al consumo interno: le esportazioni sono comunque pari al 31% (principale destinazione la Germania, seguita dalla Francia e poi USA), ma le importazioni vengono ad alimentare il mercato con oltre 864 milioni di euro (primi fornitori Francia e Austria) portando i consumi interni a superare i 2,1 miliardi di euro.
    Si tratta di un anello fondamentale della catena della filiera legnoarredo che alimenta a valle la produzione di arredo: una fase della trasformazione che parte dalla materia prima ma soprattutto dal riciclo del legno usato per realizzare semilavorati di altissima qualità, con le caratteristiche tecniche e funzionali richieste dalle imprese che realizzano i mobili esportati in tutto il mondo.
    Il dato relativo ai primi sei mesi del 2017 evidenzia una crescita ulteriore del comparto produttivo, con una variazione del +4,8% rispetto al primo semestre dell’anno precedente, in particolare il comparto dei truciolari e dei compensati, trainati dal buon andamento della produzione di arredo e dalle esportazioni che continuano a dare segnali positivi.

  • Rendiconto Assemblea Generale ProPopulus – Valencia - Spagna

    21 settembre 2017
  • EPF annuncia : questa transizione è già in corso

    L'economia circolare e l'innovazione nell'industria del pannello

    21 settembre 2017
  • Regione Lombardia: aperto terzo bando dell'operazione 8.1

    05 settembre 2017
  • 2° congresso “Engineered Wood Products based on POPLAR and WILLOW wood”

    24 ottobre 2016
  • Nicoletta Azzi, Assopannelli: “Le nostre aziende rappresentano un valore green tutto italiano”

    20 ottobre 2016
  • Firmato l’accordo interregionale sul prelievo legnoso in ambito boschivo e sulla filiera legno.

    26 febbraio 2016
  • Il Ministro dell’Ambiente Galletti incontra a Osoppo Paolo Fantoni Presidente Europeo EPF - European Panel Federation

    03 febbraio 2016
  • L’Azienda Gruppo Mauro Saviola, aderisce alla Federazione: “Fondamentale fare squadra”.

    FederlegnoArredo incrementa la sua rappresentanza nel segno dell’eco-sostenibilità

    27 gennaio 2016
  • IL LEGNO PROTAGONISTA A EXPO 2015. Tavola rotonda FederlegnoArredo con il Ministero dell’Ambiente e Farinetti

    28 ottobre 2015
  • Formaldeide: armonizzare le norme e gli standard in tutta Europa

    15 ottobre 2015
  • Assemblea Generale EPF 2015

    Paolo Fantoni nuovo Presidente EPF

    02 luglio 2015
  • Assemblea Generale EPF 24-26 Marzo 2015

    10 aprile 2015
  • "Valorizzare il contributo dei prodotti in legno nel bilancio del carbonio": audizione pubblica del CESE.

    01 aprile 2015
  • Prossima pubblicazione BREF per il settore pannelli truciolari, di fibre e OSB

    23 febbraio 2015
  • Conferenza stampa Assopannelli a Sicam

    22 ottobre 2014
  • Wood Action Days

    Non bruciamo il Made in Italy

    06 ottobre 2014
  • Risoluzione Europea "Iniziative per il rilancio della coltivazione del pioppo”

    18 settembre 2014
  • General Meeting EPF 2014

    Da Bruges segnali positivi per i pannelli europei a base legno

    30 giugno 2014
  • Convegno divulgativo “Accordo Interregionale sulla pioppicoltura”

    20 marzo 2014
  • Sottoscrizione intesa per la filiera del pioppo

    31 gennaio 2014
  • Accordo FederlegnoArredo con sussidiario.net

    Dare parola alle imprese!

    20 dicembre 2013
  • "Riattivare la pioppicoltura italiana, per l' economia e per l' ambiente"

    25 ottobre 2013
  • Il pioppo: una risorsa ecosostenibile per il futuro - La PAC ed i PSR 2014/2020

    29 novembre 2013
  • Assopannelli promuove l’accordo Interregionale per lo sviluppo della filiera del pioppo

    14 ottobre 2013
  • Assopannelli a MADE Expo 2013

    10 ottobre 2013
  • Il paradosso della gestione forestale made in Italy

    18 luglio 2013
  • Il nuovo stabilimento i-pan produrrà 160.000 mc di pannelli Osb di pioppo 100% italiano

    27 maggio 2013
  • Affrontare i cambiamenti climatici con il legno (Bruxelles 3-7 dicembre 2012)

    07 gennaio 2013