ASSOLUCE
Associazione delle aziende italiane produttrici di apparecchi di illuminazione
  • ULTIME NEWS dal MONDO LUCE

    04 maggio 2018

    ULTIME NEWS dal MONDO LUCE

    04 maggio 2018

    • Ecodesign
    Prosegue il confronto da parte di Lighting Europe con i diversi interlocutori, sia per supportare la posizione definita, che per monitorare le posizioni dei diversi stati membri dell’Unione e dei diversi Stakeholders (in particolare NGOs).
    Fra i temi in discussione, la definizione dei requisiti da inserire nell’Articolo 4 per quanto concerne la “circular economy” e l’elenco delle “fonti luminose speciali”. È in discussione anche la modifica del requisito che definisce la messa al bando delle lampade T8 (inizialmente proposta per il 2020), che LE ha richiesto di posticipare (supportata anche da diversi Stati Membri).
    Il testo del Regolamento “rivisto” della DG ENER sarà disponibile prima della pausa estiva.

    • Etichettatura energetica
    Si è svolto l’11 Aprile il Consultation Forum relativo ad Eprel Data Base (piattaforma su cui inserire i dati relativi ai prodotti soggetti all’etichettatura energetica).
    È stato ulteriormente richiesto di escludere gli apparecchi dall’obbligo di etichettatura energetica, evitando anche l’immissione dei dati in Eprel per la prima fase (relativa ai prodotti che utilizzavano l’etichettatura energetica).
    Fra gli elementi evidenziati a supporto della richiesta, l’entità dei prodotti da inserire nelle diverse tipologie e versioni, in relazione anche al lungo periodo temporale per cui renderli disponibili. 
    Nel CF è stato richiesto, da più parti, di poter visionare la struttura della piattaforma per gli specifici settori (al fine di valutarne l’operatività) ed una adeguata programmazione delle diverse fasi, tale da non generare problemi ai costruttori.
    Anche per etichettatura, il testo rivisto dalla DG ENER sarà disponibile prima della pausa estiva.

    • Formazione
    Il 10 maggio è previsto un incontro a Milano su Ecodesign ed etichettatura energetica.
    Fra i temi che verranno analizzati, l’attuale struttura dei documenti redatti da DG ENER, le evoluzioni in corso e gli elementi emersi nel confronto con i diversi interlocutori (Stati Membri, NGOs, altri settori dell’industria coinvolti). Nell’incontro verrà inoltre fornita una panoramica dell’evoluzione dei temi di particolare interesse per il settore (nuove proposte di modifica della normativa di sicurezza degli apparecchi, esenzioni per Direttiva RoHS, ….).

    • Normativa
    Continuano gli incontri in ambito nazionale (Comitato Elettrotecnico Italiano);   diverse le proposte di modifica alle norme di interesse per il settore illuminazione (analizzate e votate), fra cui:

    • Misura della “inrush current” (anche per la scelta dei dispositivi di protezione da utilizzare sull’impianto)
    • Rischio fotobiologico (modifica del documento IEC TR 62778 e sua “traduzione” in norma IEC 63109)
    • Identificazione dei requisiti per apparecchi alimentati tramite PoE (Power over Ethernet)
    • Binari elettrificati (revisione completa della norma IEC 60570)
    • Coordinamento delle protezioni prodotto Led/impianto per evitare in inutile aggravio di oneri

    A livello internazionale, è prevista ad inizio Giugno la riunione Lumex/WG1; in discussione la proposta per la prossima Variante 2 della norma di sicurezza IEC 60598-1.
    Fra gli argomenti in discussione anche i requisiti di sicurezza per apparecchi alimentati tramite USB/RJ45, criteri di utilizzo di cavi a bassa emissione di fumi in apparecchi, requisiti per apparecchi alimentati a batteria, revisione della norma relativa ai binari elettrificati, …..
    A seguito della riunione verrà fornito un resoconto di quanto emerso. 

    • Direttiva RoHS
    È disponibile la bozza di Atto delegato per la conferma dell’esenzione n° 29 alla Direttiva 2011/65/EU relativa al piombo nei vetri cristallo (lead bound in crystal glass), specificata nel relativo Allegato 1.
    La conferma dell’esenzione è stata presentata in quanto è stato appurato che non sono disponibili alternative adeguate al piombo per tali applicazioni (come evidenziato dai costruttori); l’esenzione è stata proposta sino al 2021.Lighting Europe ha proposto di evitare che nuovi requisiti della Direttiva RoHS determinino la messa al bando di lampade contenenti mercurio (in particolare T8) prima dell’entrata in vigore dei requisiti di Ecodesign per tali sorgenti luminose.

  • News dal mondo della luce - Gennaio

    23 gennaio 2018
  • News dal mondo della luce - Novembre

    30 novembre 2017
  • News dal mondo della luce - Dicembre

    21 dicembre 2017
  • News dal mondo della luce - Ottobre

    19 ottobre 2017
  • News dal mondo della luce - Settembre

    18 settembre 2017
  • News dal mondo della luce - Agosto

    01 agosto 2017
  • News dal mondo della luce - Luglio

    05 luglio 2017