ASSOLUCE
Associazione delle aziende italiane produttrici di apparecchi di illuminazione
  • Ultime news dal mondo della Luce

    19 luglio 2018
  • Incontro Tecnico Assoluce 28 giugno 2018

    03 luglio 2018
  • Coordinamento protezioni apparecchi Led ed impianti

    27 giugno 2018
  • Apparecchi d’illuminazione ed etichettatura

    26 giugno 2018
  • Aggiornamenti dall’ultima riunione Lumex

    25 giugno 2018
  • Compasso d’Oro 2018 : due associati, Artemide e Seguso Vetri d’Arte, tra i premiati

    25 giugno 2018
  • Settore illuminazione: consuntivi 2017 e previsioni 2018

    18 giugno 2018
  • Corso Tecnico Assoluce 10 maggio 2018

    17 maggio 2018
  • Riunioni internazionali in ambito normativo

    IEC e CENELEC

    03 aprile 2018
  • Dal mondo della normativa di prodotto

    Report riunioni CEI

    03 aprile 2018
  • Apparecchi di illuminazione ed EPREL

    Evitare inutili oneri nell’etichettatura

    03 aprile 2018
  • Proseguono gli incontri in Lighting Europe

    Ecodesign: a che punto siamo?

    30 marzo 2018

    Ecodesign: a che punto siamo?

    30 marzo 2018

    Il testo emanato dalla DG ENER (13 Novembre 2017), oggetto del Consultation Forum che si è tenuto a Bruxelles il 7 Dicembre scorso, continua ad essere tema di confronto fra LE, la DG ENER e le altre parti interessate (Stakeholders).

    Diversi sono i temi di confronto, oltre alla necessità di definire in modo puntuale l’applicabilità dei diversi requisiti agli specifici prodotti (fonti luminose, componenti di alimentazione, ma anche alle sorgenti integrate nei “containing products) è emersa anche la necessità di definire dei requisiti chiari, direttamente applicabili, e che possano essere realmente utilizzati dalle Autorità preposte alla Sorveglianza del Mercato nei diversi Paesi dell’Unione.

    Per questi motivi, LE sottolinea la necessità di rivedere i requisiti inseriti nell’Articolo 4 per la Circular Economy. La proposta, condivisa da diversi Stati Membri dell’Unione, identifica anche dei criteri per assicurare la Sorveglianza del Mercato, proponendo che: 
    • Le fonti luminose ed i dispositivi di controllo possano essere rimossi senza essere permanentemente danneggiati per la verifica da parte della sorveglianza del mercato
    • Le sorgenti luminose e i dispositivi di controllo possano essere smontati a fine vita, in accordo ad istruzioni disponibili su richiesta
    • I produttori / importatori forniscano informazioni sulla possibilità o meno di sostituzione delle fonti luminose e dei dispositivi di controllo (su siti web ad accesso gratuito, con l’apposizione di pittogrammi sugli imballaggi per i consumatori).

    Viene richiesto inoltre che la Commissione effettui una valutazione d'impatto dettagliata degli eventuali requisiti, prima di proporne l’introduzione nel Regolamento, tenendo conto degli attuali requisiti normativi e delle evoluzioni in corso.

    Un altro elemento di notevole importanza è la pianificazione dell’introduzione dei nuovi requisiti, con una transizione realistica dalle attuali tecnologie a quella Led; in questo contesto, è stata evidenziata la necessità di considerare l’entità degli impianti installati con lampade fluorescenti T8 ed in generale delle sorgenti che sarebbero nelle intenzioni destinate ad essere bandite, in diversi casi senza che siano disponibili reali alternative (ad esempio lampade diverse da quelle più utilizzate).

    Per questi motivi, viene richiesto di valutare l’introduzione di requisiti di Circular Economy più mirati in una futura revisione, anche per dare all’industria il tempo di prepararsi adeguatamente; la medesima considerazione è stata espressa anche per l’introduzione di requisiti per i flicker (per cui sono stati recentemente pubblicati due Technical report proprio allo scopo di acquisire esperienza, TR 61547-1 e TR 63158). 

    Inoltre, è stata sottolineata la necessità di assicurare l’allineamento fra le diverse azioni in corso in ambito EU, per evitare ad esempio che tecnologie ancora consentite per Ecodesign vengano invece bandite da altre Regolamentazioni (ad esempio lampade fluorescenti, per il contenuto di mercurio).

  • Assoluce incontra gli associati a Light + Building

    Le ultime tendenze dell’illuminazione

    30 marzo 2018
  • Produzione ed esportazioni chiudono con segno positivo

    Aumentano le esportazioni del settore illuminazione

    29 marzo 2018
  • FORMAZIONE ASSOLUCE

    07 marzo 2018
  • NORMATIVA DI SICUREZZA

    06 marzo 2018
  • Corso tecnico 22 novembre 2017

    12 dicembre 2017
  • Salone del Mobile.Milano Shanghai

    11 dicembre 2017
  • RATIOS 2017

    04 dicembre 2017
  • SISTEMA QUALITA’ OPERANTE - Come strutturare un Sistema Qualità per l’ottenimento del marchio ENEC

    26 giugno 2017
  • Euroluce 2017

    16 giugno 2017