ASSOBAGNO
Associazione nazionale delle aziende produttrici di arredobagno
  • Arredobagno made in Italy, in continua evoluzione.

    09 ottobre 2018

    Arredobagno made in Italy, in continua evoluzione.

    09 ottobre 2018
    N18_Assobagno_20

    Accettare l’invito alla Convention LIVING MADE, network di showroom di Gruppo Made, tenutosi lo scorso 27 settembre a Bologna in Cersaie, è stata per Assobagno occasione per illustrare alla numerosa platea i dati più recenti del settore e la panoramica di un mercato in continuo cambiamento alla luce dei nuovi trend, delle nuove normative e dell’evoluzione di un consumatore sempre più attento e informato. 
    L’intervento “Tendenze dell’arredobagno italiano: una visione prospettica sull’evoluzione dei prodotti e della distribuzione dal punto di vista della produzione” presentato da Francesca Federici del Centro Studi di FederlegnoArredo ha evidenziato un settore decisamente dinamico ed  efficiente. Infatti l’indagine “Le tendenze nell’arredobagno”, realizzata dal Centro Studi di FederlegnoArredo presso gli associati Assobagno, evidenzia lo stato attuale della produzione made in Italy di arredi per il bagno e i trend che si andranno a delineare nel futuro. Ricerca da cui emerge che l’87% delle imprese produttrici investono in R&D, a cui dedicano circa il 2% del fatturato, e che individua come principali orientamenti di innovazione nei prossimi 10 anni il design, primo fattore strategico per la crescita aziendale, seguito dal risparmio idrico/energetico, dalla realizzazione di prodotti green con impatto ambientale ridotto, dall’innovazione tecnologica, da prodotti sicuri nell’utilizzo, facili da pulire e multifunzione. 
    Punto di svolta nella relazione tra produttori e distributori sono i servizi al cliente finale e la formazione tecnico-commerciale degli addetti alle vendite negli showroom, che devono essere aggiornati sull’evoluzione dei prodotto, delle tecnologie, e di tutto quello che sta dietro al prodotto stesso. La distribuzione specializzata, si conferma il canale distributivo principale, anche se la veloce evoluzione di altri canali distributivi come GDO, contract e piattaforme e-commerce hanno spinto Assobagno ad avviare presso gli associati un indagine sui vari canali distributivi, con un focus sull’e-commerce, canale oggi ancora poco utilizzato ma con grandi potenzialità di espansione in tempi brevissimi.
    Impegno costante dell’associazione e di tutte le imprese dell’arredobagno made in Italy mirato a trasferire al mercato e a tutta la filiera il valore aggiunto di ogni singolo prodotto.

  • Formazione eccellente con Bagno Accademia Advanced 2018

    12 settembre 2018
  • Bello e funzionale, il bagno è per tutti

    16 luglio 2018
  • Bagno Accademia Basic. Conclusa la 4°edizione

    02 luglio 2018
  • Strumenti innovativi, sinergia e aggregazione tra imprese per competere sui mercati globali.

    27 giugno 2018
  • ASSOBAGNO a Roma per le imprese associate

    01 giugno 2018
  • Salone del Bagno 2018. L’eccellenza dell’arredo bagno è qui.

    24 aprile 2018
  • In pista la 4° edizione di Bagno Accademia 2018

    10 aprile 2018
  • Assobagno. Strategica la presenza sul territorio

    18 luglio 2017
  • Giornate fiorentine sulla progettazione del bagno

    22 maggio 2017
  • I FUTURI MODELLI DI BUSINESS DELL’ITS

    05 dicembre 2016
  • Design italia. Riflettori sull’Arredobagno italiano

    16 novembre 2016
  • Formazione per rilanciare il business

    16 febbraio 2016
  • Venditori non si nasce. Ma lo si può diventare

    15 dicembre 2015
  • Nella capacità di innovarsi la spinta alla ripresa

    09 dicembre 2015
  • Come internazionalizzare con successo l'impresa

    19 novembre 2015
  • Giornata conclusiva

    Cooperazione per raggiungere l’obiettivo comune

    22 giugno 2015
  • Alto gradimento per la UNI/PdR14:2015 "Pareti doccia. Linee guida per l’installazione”

    16 novembre 2015
  • ANGAISA. Ristrutturazione, riqualificazione e bonus fiscali i driver della ripresa

    15 giugno 2015
  • Strumenti finanziari innovativi per accrescere l’impresa

    02 aprile 2015
  • I mercati esteri più appetibili per l’arredobagno italiano

    22 aprile 2015