APIL
Associazione professionisti dell'illuminazione
  • Friendship Agreement tra APIL e IALD

    03 maggio 2018
  • Progettare il Progettista 2018

    24 aprile 2018

    Progettare il Progettista 2018

    24 aprile 2018

    Martedì 10 aprile scorso si è tenuta la sesta edizione di Progettare il Progettista, annuale appuntamento d’incontro organizzato da APIL, per discutere dei temi d’attualità riguardanti il settore dell’Illuminazione.Quest’anno la discussione si è focalizzata sul tema attuale dei Nuovi Criteri Ambientali Minimi per Illuminazione Pubblica (CAM-IP) aggiornati nell’autunno del 2017 e nuovi trend d’illuminazione per la città di domani.

    L’evento è stato  realizzato grazie al supporto di SIMES (sponsor gold), Cariboni e Luce&Light  (sponsor silver).
    La conferenza, moderata dal giornalista Paolo Magliocco, ha visto alternarsi professionisti ed esperti che hanno saputo chiarire ed approfondire le problematiche legate ai CAM e nuovi trend d’illuminazione di fronte ad una platea  di oltre 60 professionisti, che hanno partecipato in modo attivo al dibattito sul tema.
    La conferenza è stata  introdotta da Susanna Antico, presidente di APIL e  si è aperta con la prima parte dedicata all’inquadramento normativo  CAM Illuminazione Pubblica 2017, che ha visto alternarsi esperti del settore.
    Ha aperto il dibattito l’Ing. Matteo Seraceni di Hera Luce, membro attivo presso il tavolo di discussione sui CAM al Ministero dell’Ambiente, che ha presentato in modo chiaro le novità proposte all’interno  del nuovo Decreto Ministeriale in materia di Criteri Ambientali Minimi.
    A seguire l’ing. Paolino Batani, socio APIL, ha presentato case studies riferiti a progetti sviluppati seguendo la nuova normativa.

    Il dibattito è stato vivace, ed i relatori hanno saputo rispondere in modo professionale a tutte le domande poste, riguardanti alcuni dettagli tecnici sulle procedure e criteri da utilizzare nella definizione di un progetto della luce secondo i CAM 2017.

    La seconda parte della conferenza era dedicata ai nuovi trend dell’illuminazione e sperimentazioni tecnologiche in ambito urbano ed architettura. Relatore  è stato l’arch.  Andrea Cassi del noto studio di architettura Carlo Ratti Associati, che ci ha mostrato esempi di applicazioni all’avanguardia e sperimentali e ci ha proiettato verso un possibile futuro dell’illuminazione ed architettura, in un processo di design che sempre di più vedrà l’utente finale al centro dell’iter di genesi del progetto.

    A chiusura degli interventi è stato organizzato un aperitivo per consentire a tutti di continuare il dibattito in modo informale.

    Davvero un bel successo! Presto la  nuova edizione del PiP2018, sempre in tema CAM, in un’altra sede che a breve verrà comunicata.

  • Il ruolo fondamentale dei progettisti di illuminazione

    29 marzo 2018
  • Stiamo sottovalutando la luce

    15 dicembre 2017
  • Nuova edizione di RI-pensa, Ri-cicla, RI-lighting

    05 dicembre 2017
  • IALD – Enlighten Europe e Enlighten Americas 2018

    14 novembre 2017
  • I nuovi CAM Illuminazione Pubblica

    08 novembre 2017
  • La scomparsa di Danilo Paleari

    20 luglio 2016
  • APIL entra in CLD - Certified Lighting Designer

    27 aprile 2016
  • 25 febbraio 2016

    Assemblea Apil

    29 febbraio 2016
  • Susanna Antico eletta nuovo Presidente di Apil

    01 luglio 2014
  • Expo 2015: quali opportunità per i lighting designer?

    03 giugno 2014
  • Apil è iscritta agli elenchi delle associazioni professionali

    Primo vero passo verso il riconoscimento della professione del lighting designer

    23 luglio 2013
  • Novità nella qualità delle installazioni a LED

    08 gennaio 2014
  • Pubblicati i C.A.M. per l’illuminazione pubblica

    17 febbraio 2014